Getta il cuore oltre l’ostacolo

Forse non sei l’estetista più intelligente…

Forse non sei l’estetista più talentuosa….

Forse non sei l’estetista più abile a gestire il proprio negozio ed i propri affari….

Forse non hai il centro più bello, più nuovo e più ricco…

Forse non hai il team più valido…

Forse non usi i prodotti ed i macchinari migliori..

Forse detesti fare i conti ed i conti non quadrano mai….

Forse sei un po’ disorganizzata….

Forse sei un po’ umorale od eccentrica….

Forse, forse forse……forse hai dovuto, devi o dovrai fronteggiare eventi su cui non hai nessun controllo; se il comune decide di spaccare la strada in cui è ubicato il tuo negozio, chiudendotela per mesi, non puoi farci nulla, a parte infuriarti come una iena……se un tuo concorrente decide, con le licenze ormai liberalizzate, di aprire un mega istituto di 1000 mq con 15 operatrici di fronte a te, non puoi farci nulla……se a giugno ci sono 10 gradi e la gente non può iniziare a spogliarsi ed a vedersi le magagne addosso non puoi farci nulla…

C’E’ PERO’ UNA COSA CHE PUOI FARE IN OGNI CASO!!! Sì, puoi, anzi devi assolutamente BUTTARE IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO. Puoi programmare, massaggiare, depilare, vendere e sfacchinare più di ogni tua concorrente. Non attendere che tutto sia perfetto prima di agire,perchè nulla sarà mai perfetto……chi attende che la strada della vita sia completamente sgrombra prima di attraversarla muore di vecchiaia sul ciglio…..fai qualcosa, anche se non è il massimo, MA AGISCI ADESSO!

Inventati una nuova promozione ADESSO, chiama una tua cliente ADESSO, risistema la tua vetrina prodotti ADESSO, cambia un complemento d’arredo del tuo negozio ADESSO, tenta la vendita di un pacchetto e di un cosmetico ADESSO, consulta il tuo schedario clienti ADESSO.

Io le conosco già tutte le tue possibili scuse, con me non attaccano:

– “non ho computer e stampante, non posso creare e stampare promozioni..” CHISENEFREGA, un foglio di carta ed un pennarello vanno benissimo;

– “sono timida, non mi piace telefonare alle persone…” CHISENEFREGA, chiamala pure con voce tremante, non ti mangerà e va benissimo;

– ” non ho una zona espositiva dei prodotti, tanto non ne vendo molti..” CHISENEFREGA, vai all’Ikea comprati una vetrina da 49 € e fattela, la zona espositiva;

– “ho pessimi gusti in tema d’arredo…” CHISENEFREGA, chiama tua sorellacuginaziacognataamicadell’amica e fatti aiutare, non ci vuole un mega designer architetto arredatore;

– “non sono una venditrice!!non so vendere!” CHISENEFREGA, impara e ricorda che se non ci provi non venderari mai uno spillo, devi solo chiedere, che cosa hai da perdere?;

– “non ho uno schedario clienti…” CHISENEFREGA, è sicuramente giunto il momento di averne uno.
E soprattutto, NON MOLLARE MAI……fai di tutto per dare il meglio di te stessa ed arrivare al traguardo.

Concludo questo post con un filmato, che potrai osservare cliccando sul link sottostante:


Durante i giochi olimpici di Barcellona del 1992 Derek Redmond era l’indiscusso favorito dei 400 metri maschili, ma nel corso delle semifinali accadde l’imprevedebile, un gravissimo infortunio che costrinse l’atleta ad accasciarsi al suolo, vanificando tutti i suoi sogni di medaglia e gli sforzi fatti per arrivare alla massima manifestazione sportiva.

Provate ad immaginare anni, mesi, giorni, ore ed ore di estenuanti allenamenti andati in fumo in un attimo; molti a questo punto sarebbero rimasti a terra doloranti e disperati, molti ma non Derek che sotto lo sguardo attonito dello stadio e con l’aiuto amorevole del padre decise che doveva comunque tagliare il traguardo, che doveva comunque vincere quella che era diventata solo la sua gara.

Derek ha fatto, in grande, solamente ciò che tu devi fare ogni giorno: arrivare fino in fondo, non importa come, GETTANDO IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO!!!

Alla prossima.

Alessandro

Condividi questo post con il mondo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

© Copyright 2013-2019 – Metodo Quadrifoglio è un marchio di Alessandro Talaia

Alessandro Talaia – Via Castoldi 2 – 21100 Varese

Partita Iva 03139290120 – Privacy Policy – Cookie Policy

Sito realizzato da Alessandro Talaia